il tuo alleato
per capelli sani

Home » Consigli per capelli sani: l’alimentazione

Consigli per capelli sani: l’alimentazione

La salute di pelle e capelli dipende fortemente dal nostro regime alimentare, con il quale dobbiamo tentare di introdurre tutti gli elementi necessari ad espletare le diverse funzioni fisiologiche. Situazioni di carenza a livello nutrizionale si riflettono, inevitabilmente, oltre che sulle ordinarie funzioni del nostro organismo, anche sull’aspetto esteriore. Capelli spenti e poco luminosi, o ancora una tendenza alla caduta, possono essere un campanello d’allarme cui prestare attenzione per garantire il benessere del nostro organismo. In alcuni casi la carenza può essere legata a condizioni come l’età anziana dell’individuo o il malassorbimento di nutrienti, che possono portare alla privazione di elementi importanti per le naturali necessità fisiologiche. In situazioni come queste, può essere utile affiancare ad una dieta bilanciata un valido supporto integrativo.

Consigli per capelli sani - Alimentazione

Quali sono i nutrienti di cui proprio non possiamo fare a meno, per mantenere sana e splendida la nostra capigliatura? Scopriamoli insieme.

  • Proteine: scomposte in amminoacidi in seguito alla digestione, sono fondamentali per ricostruire cheratina e collagene, di cui sono costituiti capelli e pelle. Carne, pesce, legumi e latticini ne sono la fonte principale.

     

  • Ferro, selenio, zinco e biotina: fondamentali per il funzionamento di enzimi coinvolti nella sintesi di proteine del capello. I vegetali, come frutta e verdura, ne sono ricchi, ma possono trovarsi anche in alimenti di origine animale, come carne, pesce e uova.

 

  • Acidi grassi: l’acido linoleico, il principale fra i grassi omega-6, ha un ottimo potenziale come promotore della crescita sul follicolo capillare. È reperibile in tutti gli oli di tipo vegetale, come olio di semi, di mais, soia e riso.

 

  • Vitamine A, C ed E: sono essenziali per la normale crescita dell’organismo e come coadiuvanti di sistemi enzimatici coinvolti nella salute di pelle e capelli, nonché del microcircolo e della vista. È necessario che il loro apporto da dieta e integrazione sia ben bilanciato, in quanto anche una condizione di ipervitaminosi può risultare problematica per la salute del capello.