il tuo alleato
per capelli sani

Home » Consigli per capelli sani: il calore

Consigli per capelli sani:
il calore

L’utilizzo di phon, piastre per capelli e trattamenti che richiedono un’esposizione al calore, sono tra le prime cause di danneggiamento del capello. Soprattutto quando associate all’utilizzo di prodotti come tinture, agenti condizionanti e trattamenti specifici per modificare colore e struttura del capello. Cosa succede alla fibra quando viene esposta al calore ripetutamente?

Alcuni studi dimostrano che, a differenza di ciò che avviene quando asciughiamo i capelli naturalmente all’aria o con a temperatura ambiente, all’aumentare della temperatura cresce anche l’entità del danno arrecato alla fibra; in particolare, a livello della cuticola, la membrana esterna protettiva, si verificano fratture su tutta la lunghezza. Nonostante questo, la corteccia, ovvero la parte più interna del capello non viene danneggiata dal calore, probabilmente grazie all’azione della cuticola che, seppur danneggiata, mantiene la sua funzione protettiva.

Consigli per capelli sani - Il Calore

Un altro parametro influenzato dall’eccessivo calore è la colorazione del capello, che può tendere ad uno schiarimento in seguito a trattamenti di asciugatura ripetuti quotidianamente ad elevate temperature.

Come agire, quindi? Nonostante la fase di asciugatura sia fondamentale nella routine di bellezza del nostro capello, ci sono alcuni accorgimenti che possiamo seguire per preservare l’integrità della fibra:

  • Tamponare con un asciugamano e lasciare in posa i capelli prima di procedere all’asciugatura: in questo modo il tempo necessario di utilizzo del phon sarà limitato.

     

  • Utilizzare temperature di asciugatura basse, limitandoci ad alzarle solo in momenti cruciali ai fini della piega.

     

  • Asciugare i capelli naturalmente all’aria, quando le condizioni climatiche lo permettono.